Logo Renato Sailis

 
Home Controllo Auto La Guida Dinamica Auto La Frenata Aquaplaning Le Traiettorie
  Aquaplaning

          Questo fenomeno molto pericoloso provoca una perdita di aderenza dei pneumatici, con una conseguente perdita di trazione e di direzionalità.

          Viene provocato dal galleggiamento del pneumatico che non ha piu‘ contatto con il suolo a causa dell’interposizione di un cuscino d’acqua. L'acqua, essendo incomprimibile, non riesce ad essere espulsa a sufficienza dai canali di drenaggio del pneumatico. in questa situazione il guidatore reagisce il più delle volte a causa della paura, in modo errato. Bisogna mantenere freddezza e lucidità, non effettuando correzioni brusche, cercando di mantenere i carichi il più omogenei possibili.

Avviene sempre durante o subito dopo una copiosa pioggia, quindi:

  • adattare la velocità;
  • rallentare prima di una pozza d’acqua;
  • mantenere il più possibile la corsia di destra in autostrada;
  • mantenere il centro strada, se possibile senza invadere la corsia opposta, nelle strade urbane;
  • guardare le scie delle auto che ci precedono, là dove si interrompono vi sarà una pozza;
  • evitare di frenare o sterzare bruscamente;
  • la reazione avviene spesso quando la pozza è già finita con conseguenze pericolose;
  • prevenire e‘ meglio.

 

 
2003-2020 RenatoSailis.it  Contatti  Premessa  Consigli di Guida   Motorsport